Ultima modifica: 29 novembre 2013

Quadro comune europeo di riferimento

Il Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue Straniere individua e descrive sei livelli di competenza linguistica, dal più semplice al più complesso:

A

Livello base

B

Livello autonomo 

 C

Livello padronanza 

A1 A2 B1 B2 C1 C2
 Introduttivo o di scoperta  Intermedio o di sopravvivenza    Soglia            Avanzato  indipendente  Autonomo   Padronanza